I nuovi piatti doccia in marmoresina realizzati con massa colorata, possono essere tagliati e modellati senza perdere il colore come invece accade di solito con i piatti di bassa qualità verniciati a posteriori.

Piatto doccia in marmoresina

I piatti doccia in marmoresina o mineral marmo possono adattarsi alle misure di qualsiasi bagno e, all’occorrenza, possono essere anche facilmente adattati ad ogni tipo di installazione. Si tratta di un vantaggio enorme visto che in passato, i prodotti realizzati in misure standard mal si conciliavano alle necessità del caso e spesso  bisognava accontentarsi di soluzioni poco soddisfacenti.

Finalmente, grazie ai piatti doccia in marmoresina, è possibile implementare soluzioni su misura per ogni tipologia di bagno senza effettuare costose modifiche alle pareti e ai box doccia. Non si tratta di una conquista da poco, se si pensa che in molti casi è impossibile gestire al meglio gli spazi per via delle strutture portanti e delle tubazioni.

Per tagliare nel modo migliore il vostro piatto doccia è utile seguire alcune semplici indicazioni:

  • Per prima cosa occorre prendere bene le misure e riportare la forma da incidere sul piatto doccia che vogliamo adattare alle nostre necessità. Vi consigliamo di utilizzare un cartoncino da ritagliare in base alla forma, in questo modo, con una  semplice sovrapposizione riuscirete a tracciare sulla superficie del piatto il segno in cui andare ad eseguire il taglio.
  • Dopo aver determinato forma e misure, adagiate il piatto su una superficie piana e tenetelo sollevato da terra con degli appositi supporti. Fissate tutto con dei ganci per evitare movimenti imprevisti durante il taglio.
  • Per il taglio vi consigliamo di utilizzare una sega radiale con disco di pietra o, meglio ancora, diamantato. Il trucco è tagliare il piatto doccia sui lati non visibili dell’installazione. Questo perché, anche se il piatto è stato realizzato con massa colorata, il risultato finale non potrà in ogni caso uguagliare il taglio fatto in fabbrica. Durante la produzione, infatti, vengono usate macchine e procedimenti standardizzati che offrono risultati estremamente precisi e di grande qualità.
  • Una volta avviata la sega radiale, è fondamentale non fermarsi mai per ottenere un taglio netto e senza sbavature.
  • Non dimenticate di utilizzare strumenti di sicurezza come guanti da lavoro e occhiali protettivi. Infine, se non siete pratici nell’utilizzo della radiale, il nostro consiglio è quello di fare prima qualche prova.

Ad ogni modo, i piatti doccia in resina di marmo sono disponibili in diverse misure e su Fantaceramiche è possibile trovare una vasta scelta di soluzioni con forme e colori di ogni tipologia.

Sono disponibili, inoltre, anche spessori differenti che possono arrivare anche ad un minimo di 2,5 centimetri per rendere la zona doccia accessibile anche alle persone anziane o diversamente abili. Le caratteristiche del design sono state studiate per dare effetti benefici al piede e a tutto il resto del corpo grazie ad uno speciale massaggio plantare che agisce positivamente sulla circolazione sanguigna.